2014

BELGIO

100º anniversario dell'inizio della Prima guerra mondiale

La parte interna del disegno rappresenta un papavero che sovrasta la scritta 2014 - 18. Sotto tali cifre figura l'iscrizione «The Great War Centenary» e sotto di essa compaiono il marchio del presidente della zecca e il marchio della zecca di Bruxelles, una testa con elmo dell’Arcangelo Michele. Al centro in alto la moneta reca l’indicazione trilingue BELGIE — BELGIQUE — BELGIEN.
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

150º anniversario della Croce Rossa Belga

Nella parte interna della moneta è raffigurata una croce con al centro il numero «150». La croce reca le iscrizioni «Rode Kruis», in verticale, e «Croix-Rouge», sul braccio orizzontale. Circondano la croce il marchio della zecca di Bruxelles, la testa elmata dell’arcangelo Michele, il marchio del presidente della zecca, l’anno 2014 e la sigla del paese di emissione «BE».
Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

FRANCIA

70º anniversario del D-Day

Sul fronte della moneta, la scritta «D-DAY» simboleggia sia un mezzo da sbarco sia il cannone di un carro armato. Sopra il cannone del carro armato sono riportate le date 1944-2014 e la dicitura «70o anniversario dello sbarco». Le impronte molto particolari degli scarponi indossati dagli eserciti americano, britannico e canadese scompaiono a poco a poco, cancellate da un’onda. Sull’onda sono incisi i versi di Verlaine che sono stati utilizzati come codice per l’inizio dello sbarco: «I lunghi singhiozzi dei violini d’autunno mi feriscono il cuore con un languore monotono».
Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

FINLANDIA

100º anniversario della nascita di Tove Jansson

Al centro è raffigurato il ritratto di Tove Jansson. Sotto il ritratto figurano la firma «Tove Jansson» e le date «1914-2001». A sinistra è indicato il paese di emissione «FI» e a destra la data di emissione «2014» e il marchio della zecca.
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

100º anniversario della nascita di Ilmari Tapiovaara

Nello spazio interno della moneta, sulla sinistra è iscritto il nome di Ilmari Tapiovaara seguito dall’anno di nascita e di morte; sulla destra è raffigurato un dettaglio caratteristico dei mobili disegnati da Ilmari Tapiovaara, all’interno del quale è indicato il paese di emissione «FI» corredato del marchio della zecca e dell’anno di emissione «2014».
Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

GERMANIA

Land Bassa Sassonia

La moneta raffigura la chiesa di San Michele a Hildesheim, edificio rappresentativo dell'architettura ottoniana nella Bassa Sassonia che dal 1985 fa parte dell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO, insieme alla Cattedrale della città. In alto, spostato a sinistra, compare l'anno di emissione «2014»; in basso la scritta che identifica il Land (NIEDERSACHSEN) e, sotto, il marchio della zecca.
Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

GRECIA

400º anniversario della morte di El Greco

Nella parte interna della moneta è raffigurato un ritratto di Domenikos Theotokopoulos («El Greco»). In secondo piano è rappresentata una figura esemplificativa dell’opera e della tecnica del pittore; sulla sinistra, l’anno 2014 e la firma caratteristica dell’artista (Domenikos Theotokopoulos Epoiei); sulla destra, il marchio della Zecca di Stato greca. Racchiudono il disegno l’iscrizione in greco «DOMENIKOS THEOTOKOPOULOS 1541-1614» e il nome del paese di emissione «REPUBBLICA ELLENICA».
Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

150º anniversario dell'annessione delle Isole Ionie alla Grecia

Nella parte interna della moneta è raffigurata una stella a sette punte recante in greco l’iscrizione «150 ANNI DI UNIONE TRA LE ISOLE IONIE (EPTÀNISA) E LA GRECIA 1864-2014», il nome del paese di emissione «REPUBBLICA ELLENICA» e il marchio della Zecca di Stato greca. Gli stemmi delle Isole Ionie occupano gli spazi esterni tra una punta e l’altra della stella. Racchiude il disegno una cornice con motivo a onda stilizzata.
Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

ITALIA

200º anniversario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri

Reinterpretazione della scultura “Pattuglia di Carabinieri nella tormenta”, opera realizzata da Antonio Berti nel 1973; nel giro, in basso, la scritta “CARABINIERI” ,a sinistra, l’anno di fondazione “1814”, a destra acronimo della Repubblica italiana “RI” e l’anno di emissione“2014”; in basso, “LDS”, iniziali del nome dell’autore Luciana De Simoni; in alto, la lettera “R” marchio della Zecca di Roma.
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

450º anniversario della nascita di Galileo Galilei

Ritratto di Galileo Galilei tratto dal dipinto di Justus Sustermans, 1536, conservato nella Galleria degli Uffizi in Firenze; in alto, a semicerchio, la scritta “GALILEO GALILEI”; nel campo di destra, cannocchiale con lente obiettiva di Galileo Galilei, esposto nel Museo Galileo di Firenze, la lettera “R” e le iniziali del nome dell’autore Claudia Momoni, “c.m.”; nel campo di sinistra, “RI” acronimo di Repubblica italiana; in esergo, le date “1564 - 2014”, rispettivamente anno di nascita e di emissione.
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

LETTONIA

Riga, capitale europea della cultura

Nella parte centrale della moneta sono raffigurati un panorama del centro storico di Riga, inclusa nell'elenco dei siti dichiarati patrimonio mondiale dell'UNESCO. In cima all'immagine appare l'iscrizione «EIROPAS KULTURAS GALVASPILSETA» (capitale europea della cultura), in basso figurano il nome della città insignita di questo riconoscimento e l'anno di emissione «RIGA — 2014», mentre sotto questa scritta appare il nome dello Stato di emissione «LV».
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

LUSSEMBURGO

175º anniversario dell'indipendenza del Lussemburgo

Nella parte interna destra, la moneta presenta l'effigie di Sua Altezza granducale il Granduca Henri di profilo, rivolto a destra, mentre nella parte interna sinistra figurano in posizione verticale gli anni «1839» e «2014» nonché il nome dello Stato di emissione «LËTZEBUERG». Le iscrizioni «ONOFHÄNGEGKEET» e «175 Joër» figurano sul fondo della parte interna della moneta.
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

50º anniversario dell'ascesa al trono del Granduca Giovanni

Nella parte interna della moneta sono raffigurate le effigi delle Loro Altezze Reali Granduca Henri e Granduca Jean, il volto di entrambi rivolto a sinistra. In alto figurano una corona e, sopra l’effigie del Granduca Jean, l’anno «1964». In basso figurano i nomi «Jean» e «Henri» sotto la rispettiva effigie e l’anno «2014». L’iscrizione «50e ANNIVERSAIRE DE L’ACCESSION AU TRÔNE DU GRAND-DUC JEAN» racchiude a cerchio la parte interna superiore della moneta.
Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

MALTA

1964: indipendenza dal Regno Unito

La moneta commemorativa della Costituzione d'Indipendenza di Malta è la quarta di una serie di cinque monete che ricordano importanti tappe costituzionali della storia maltese. Con la Costituzione del 1964, Malta è divenuta una nazione indipendente per la prima volta dopo secoli di dominazione straniera. Il lato nazionale della moneta rappresenta un dettaglio del monumento in bronzo che commemora l'indipendenza, opera del 1989 dell'artista Gianni Bonnici. La giovane donna ivi raffigurata rappresenta Malta e sventola la bandiera maltese. A destra, in un semicerchio, è riportata l'iscrizione «MALTA – Indipendenza 1964» e in basso l'anno di emissione «2014».
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

OLANDA

Re Guglielmo Alessandro e la principessa Beatrice

Nella parte interna della moneta sono raffigurate le effigi del Re Guglielmo-Alessandro e della ex Regina Beatrice. A sinistra, in semicerchio, figura l’iscrizione «WILLEM-ALEXANDER KONING DER NEDERLANDEN» e a destra, in semicerchio, l’iscrizione «BEATRIX PRINSES DER NEDERLANDEN». Tra le due iscrizioni, in alto figura il simbolo della corona e in basso, tra il marchio del direttore della zecca e il marchio della zecca, figura l’anno di emissione «2014».
Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

PORTOGALLO

40º anniversario della Rivoluzione dei garofani

Le due linee curve rappresentano la forma del garofano, il fiore simbolo del movimento da cui trae origine anche il nome della rivoluzione. Il nome del paese di emissione «PORTUGAL» e lo stemma nazionale sono raffigurati in alto. Al centro dell'immagine appare la data dell'evento storico, «25 DE ABRIL» (25 aprile), mentre in basso sono specificati gli anni trascorsi dalla rivoluzione, ossia «40 ANOS» (40 anni) e l'anno di emissione «2014». Per simboleggiare il periodo di euforia post-rivoluzione, la forma delle lettere e dei numeri è ispirata a quella dei manifesti e di altre pubblicazioni di natura politica di 40 anni fa.
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

SLOVACCHIA

10º anniversario dell'ingresso della Slovacchia nell'Unione Europea

Al centro della faccia nazionale compaiono i caratteri stilizzati «EÚ», abbreviazione di «Unione europea», con lo stemma della Repubblica slovacca in primo piano. Sul lato destro della parte interna della moneta, in due linee, figura la data di adesione della Repubblica slovacca all'Unione europea, «1.5.2004», e, immediatamente al di sotto, l'anno «2014». Lungo il bordo inferiore della parte interna è inciso il nome del paese di emissione, «SLOVENSKO», e lungo il bordo superiore, a semicerchio, compare la scritta «10. VÝROČIE VSTUPU DO EURÓPSKEJ ÚNIE». Sul lato inferiore sinistro figura il marchio della zecca Kremnica (composto dalle lettere «MK» tra due dadi) e sul lato inferiore sinistro compaiono le lettere stilizzate «MP», iniziali dell'autrice del disegno Mária Poldaufová.
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

SLOVENIA

600º anniversario della coronazione di Barbara di Cilli

L'immagine centrale della moneta, con un motivo a righe, è il ritratto della regina Barbara di Celje, raffigurata con lo scettro. Sopra l'immagine compaiono tre stelle a sei punte, simbolo dei conti di Celje. Sulla sinistra vi è l'iscrizione «SLOVENIJA» e sulla destra l'iscrizione «BARBARA CELJSKA» e gli anni «1414-2014».
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

SPAGNA

Opere di Antoni Gaudí – Patrimonio dell'umanità UNESCO

La moneta raffigura in primo piano la scultura di una lucertola, emblema del Park Güell, progettata dall'architetto Antoni Gaudí. Sullo sfondo compare un dettaglio di uno dei padiglioni situati all'entrata del Park Güell. In alto, in senso circolare e in stampatello, figurano la diciture «ESPAÑA» e «PARK GÜELL - GAUDÍ». A sinistra l'anno di emissione «2014» e a destra il marchio della zecca.
Sull'anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.

SAN MARINO

90º anniversario della morte di Giacomo Puccini

 

VATICANO

25º anniversario della caduta del Muro di Berlino

Il disegno raffigura in primo piano alcuni mattoni del Muro di Berlino, parzialmente crollato, sui quali vi è la scritta «XXV ANNIVERSARIO DEL CROLLO DEL MURO DI BERLINO 1989 2014». Al centro, in un varco tra i mattoni e un pezzo di filo spinato, compare un ramoscello di ulivo e, sullo sfondo, la Porta di Brandeburgo. In alto la scritta «CITTÀ DEL VATICANO».
Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea