Albania: Banca Nazionale d'Albania - Protettorato Italiano

Nel 1925, dopo l'elezione di Ahmed Zogu a presidente dell'Albania, l'Italia promosse la costituzione della Banca Nazionale d'Albania. Nel 1926 la Banca mise in circolazione banconote in franchi oro con i valori da 1, 5, 20 e 100.
1 Franco Oro (93x50 mm), in basso al centro aquila con ali spiegate; filigrana: assente
5 Franchi Oro (112x66 mm), nel tondo a destra, busto di bambino in costume della Media-Albania; filigrana: nel tondo a sinistra monogramma B.N.A
20 Franchi Oro (153x87 mm), nell'ovale a sinistra busto di giovanetta in costume della Media-Albania; filigrana: a destra effigie di Scanderberg in età avanzata
100 Franchi Oro (190x104 mm), nel riquadro a destra ritratto del presidente Zogu; filigrana: nel riquadro a sinistra immagine di Scanderberg
Tutti i biglietti sono firmati dal Presidente della Banca Mario Alberti e dal Consigliere Segretario Amedeo Gambino

1 FRANCO ORO = 5 Lek

Albania-Protettorato Italiano
Formato: 93x50 mm
Filigrana:assente
1926 Alberti-Gambino "ANNULLATO"

5 FRANCHI ORO

Albania-Protettorato Italiano
Formato: 112x66 mm
Filigrana:nel tondo a sinistra monogramma B.N.A.
Marzo 1926 Alberti-Gambino

5 FRANCHI ORO

Albania-Protettorato Italiano
Formato: 112x66 mm
Filigrana:nel tondo a sinistra monogramma B.N.A.
Febbraio 1930 Bianchini-Gambino

20 FRANCHI ORO

Albania-Protettorato Italiano
Formato: 153x87 mm
Filigrana:nell'ovale a destra effigie di Scanderberg in età avanzata
Febbraio 1926 Alberti-Gambino

100 FRANCHI ORO

Albania-Protettorato Italiano
Formato: 190x104 mm
Filigrana:nel riquadro a sinistra effigie di Scanderberg
Giugno 1926 Alberti-Gambino