Amministrazione fiduciaria della Somalia

L'Amministrazione fiduciaria italiana della Somalia (acronimo "A.F.I.S.") fu una Amministrazione fiduciaria delle Nazioni Unite nell'Africa orientale amministrata dall'Italia tra il 1947 e 1960.

Nel 1941 la Somalia italiana venne occupata dalle truppe britanniche e sudafricane durante la Campagna Alleata in Africa Orientale e la Gran Bretagna aveva assunto l'amministrazione della colonia italiana. Gli inglesi continuarono ad amministrare l'area fino al novembre 1949, quando l'ONU decise di assegnare l'ex-Somalia italiana in amministrazione fiduciaria all'Italia per 10 anni. L'Italia assunse quindi il controllo della ex-colonia il 1º gennaio 1950 e lo mantenne fino alla concessione dell'indipendenza, il 1º luglio 1960, quando essa divenne indipendente. Subito dopo il termine dell'amministrazione fiduciaria italiana essa si unì con l'ex-colonia inglese del Somaliland (che aveva ottenuto l'indipendenza il 26 giugno 1960), costituendo la Repubblica di Somalia.

La moneta circolante era il Somalo coniato dalla Banca d'Italia per la Cassa per la Circolazione Monetaria della Somalia. Il Somalo fu rimpiazzato nel 1962 dallo scellino somalo.

La Cassa per la Circolazione Monetaria della Somalia era la banca centrale dell'Amministrazione fiduciaria italiana della Somalia e si occupava della coniazione del Somalo ed era completamente pubblica e sotto controllo della Banca d'Italia. La banca nacque nel 1949 a Roma, ma la sede era a Mogadiscio. In seguito all'indipendenza della Somalia nel 1960 la banca venne liquidata e passò sotto il nuovo governo somalo e si trasformò nella banca centrale della Somalia, la Banca di Somalia.

 

5 SOMALI

Amministrazione fiduciaria della Somalia 
Formato: 158x98 mm
Filigrana: testa di elefante nello spazio bianco con scritta Somalo ripetuta
1950

10 SOMALI

Amministrazione fiduciaria della Somalia 
Formato: 158x98 mm
Filigrana: testa di elefante nello spazio bianco con scritta Somalo ripetuta
1950

20 SOMALI

Amministrazione fiduciaria della Somalia 
Formato: 158x98 mm
Filigrana: testa di elefante nello spazio bianco con scritta Somalo ripetuta
1950